Numerazione fatture emesse dal 2013

La numerazione fatture emesse dal 2013 introduce il concetto di univocità del documento, cioè la numerazione deve identificare la fattura in modo univoco.

A seguito del recepimento della direttiva UE 2010/45 entra in vigore dal 1° gennaio 2013 il nuovo testo dell’articolo 21 del DPR IVA n.633/72 che introduce novità nella fatturazione.

numerazione fatture emesse dal 2013, nuova numerazione fatture, nuova numerazione fatture di vendita, nuova numerazione fatture, numerazione registri sezionali 2013

La fattura deve contenere un numero progressivo che la identifichi in modo univoco non più solo all’interno di un anno solare.

Circolare del 10 gennaio 2013 dell’Agenzie delle entrate:
Chiarimenti in materia di numerazione delle fattureViene comunicato che anche la modalità di numerazioni progessiva per anno solare delle fatture di vendita è corretta, in quanto nel documento il numero e la data sono elementi obbligatori, e la presenza di questi dati garantisce l’univocità della fattura emessa.Circolare Agenzia delle Entrate: numerazione fatture 2013

Di seguito segnaliamo alcune interpretazioni della normativa

Numerazione fatture di vendita

Soluzione 1 (consigliata): Iniziare la numerazione progressiva nell’ambito di ogni anno inserendo nel numero della fattura l’anno di emissione:

Esempio numerazione fattura
numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013, numerazione sezionali IVA 01/2013, 02/2013, 03/2013, … numero-fattura / anno-emissione

oppure
numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013, numerazione registri sezionali IVA 2013/01, 02/2013, 2013/03, … anno-emissione / numero-fattura

 

Soluzione 2: proseguire la numerazione delle fatture di vendita nel 2013 con la numerazione del 2012

Esempio numerazione fatture
numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013, nuova numerazione registri sezionali, numerazione fatture emesse 2013 se l’ultima fattura emessa del 2012 è la numero 784 la prima fattura del 2013 sarà la 785

 

Soluzione 3: Nel 2013 iniziare la numerazione progressiva dal numero 1, senza l’aggiunta di elementi distintivi, applicando i suggerimenti del punto 1 e punto 2 solo a partire dal 2014.
Questa soluzione potrebbe essere accettata sulla base del fatto che le nuove regole, sono applicabili alle operazioni fatte dal 1° gennaio 2013.

 

Numerazione fatture nei registri IVA sezionali

Se in azienda si adottano i registri IVA sezionali la numerazione univoca dovrà essere applicata ad ogni serie (individuate da una specifica lettera).

Soluzione 1 (consigliata): Iniziare la numerazione progressiva nell’ambito di ogni anno inserendo nel numero anche l’anno di emissione

Esempio numerazione nei registri sezionali IVA:

numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013, numerazione fatture emesse, nuova numerazione fatture emesse 2013 Sezionale A: 01/2013/A, 2/2013/A, … numero / anno / sezionale
numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013, nuova numerazione registri IVA, numerazione fatture emesse 2013Sezionale B: 01/2013/B, 2/2013/B, … numero/anno/sezionale

numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013, numerazione fatture emesse, numerazione registri sezionali IVA Sezionale A: 2013/01/A, 2013/02/A, … anno/numero/sezionale
numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013, registri sezionali IVA 2013 Sezionale B: 2013/01/B, 2013/02/B, … anno / numero / sezionale

 

Soluzione 2: proseguire la numerazione nel 2013 con la numerazione del 2012

Esempio numerazione nei registro sezionale IVA

nuova numerazione fatture di vendita, nuova numerazione registri iva 2013, registri sezionali IVA numerazione, numerazione fatture emesse 2013 Sezionale A: 784/A, 785/A, … numero / sezionale
Sezionale B: 478/B, 479/B, … numero / sezionale
Il metodo di numerazione scelto per la numerazione delle fatture dal 2013 si ripercuote sulla stampa dei registri IVA. Per ciascuna fattura deve essere riportato “il numero progressivo univoco” sul registro delle fatture emesse, quindi deve essere scritto ciò che è indicato sul documento.

Contabilità facile e la nuova numerazione fatture 2013

Contabilità facile sceglie di gestire la nuova numerazione fatture emesse lasciando i dati nel database invariati e adeguando alla nuova normativa le stampe delle fatture e dei registri obbligatori.

Il comportamento di default sarà quello di iniziare la numerazione progressiva dal numero 1 in ogni anno solare ed inserire nel numero della fattura l’anno di emissione.
numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013, numerazione sezionali iva 2013, nuova numerazione registri iva numero-fattura / anno-emissione

La stessa soluzione verrà utilizzata per la numerazione dei registri IVA sezionali.
numerazione fatture dal 2013, nuova numerazione fatture di vendita, numerazione fatture 2013 numero / anno / sezionale

I nostri clienti potranno richiedere esplicitamente l’opzione di proseguire nel 2013 con la numerazione del 2012.

Con Contabilità facile oltre alla contabilità online, puoi avere le Fatture OnLine ed ottenere in automatico le registrazioni contabili, anche se non si hanno conoscenze di ragioneria e rispettando la nuova numerazione fatture emesse 2013.
Fatture OnLine è un Servizio Accessorio di Contabilità facile.

fatture online, fatture on line, fattura online, fattura on line, fatturazione on line, fatturazione online,

Vuoi saperne di più sui Vantaggi e le Soluzioni che hai con i servizi e software online di Contabilità facile?

Ti potrebbe interessare anche…

PROROGA SECONDO ACCONTO: IMPOSTE SUI REDDITI E IRAP

PROROGA SECONDO ACCONTO: IMPOSTE SUI REDDITI E IRAP

La scadenza del 30 novembre 2020 per il versamento del secondo acconto delle imposte sui redditi e dell’IRAP è stata prorogata dal “Decreto Ristori quater” al 10 Dicembre 2020. Tuttavia il succedersi dei Decreti emanati per contrastare gli effetti economici...

NUOVA SCADENZA “ROTTAMAZIONE-TER” E “SALDO E STRALCIO”

NUOVA SCADENZA “ROTTAMAZIONE-TER” E “SALDO E STRALCIO”

L' art.4  del decreto “Ristori-quater” ha differito al 1° marzo 2021 il termine di versamento, precedentemente previsto al 10 Dicembre dal Decreto Cura Italia,  relativo: alla “rottamazione-ter; al “saldo e stralcio”. Si ricorda che anche per la nuova scadenza di...

SOSPENSIONE VERSAMENTI IN SCADENZA A DICEMBRE

SOSPENSIONE VERSAMENTI IN SCADENZA A DICEMBRE

L’art. 2 del DL 157/2020 (Decreto Ristori Quater) prevede la sospensione dei versamenti in scadenza nel mese di Dicembre relativi : ai versamenti periodici dell’IVA relativa al mese di novembre 2020 (in scadenza il 16 dicembre); all’acconto IVA, in scadenza il 28...

SCOPRI IL PROGRAMMA DI CONTABILITÀ CHE CAMBIA LE REGOLE DEL GIOCO!


    PRIVACY: useremo le informazioni inviate attraverso questo modulo allo scopo esclusivo di richiamarti per fornirti le informazioni richieste. Sono esclusi altri utilizzi dei dati forniti. Inviando i dati dichiari di aver letto e accettato la nostra Informativa sulla Privacy.

    Archivi

    Contabilità facile

    Distributore ufficiale servizio Contabilità facile online ®
    anche attraverso la rete Affiliati
    Via Michelangelo Buonarroti, 10 - CAP 34170 Gorizia
    PI 01161170319
    info@www.contabilitafacile.it