Il DL 129/2020 ha posticipato al 31 dicembre 2020 il termine di sospensione dei pagamenti derivanti da cartelle di pagamento sospesi a partire dall’8 Marzo.

Considerato che, ai sensi dell’art. 68 comma 1 del DL 18/2020, “i versamenti oggetto di sospensione devono essere effettuati in unica soluzione entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione”, il pagamento dei pagamenti sospesi slitta al 31 gennaio 2021.